MODELLO TEORICO DI RIFERIMENTO

 

L'ISTDP (Intensive Short-Term Dynamic Psychotherapy) è una forma di psicoterapia breve messa a punto dallo psichiatra H. Davanloo della McGill University (Montreal - Canada) a partire dagli anni '70. Essa rappresenta un'evoluzione dei modelli psicodinamici tradizionali e la sua finalità é l'accelerazione del processo terapeutico attraverso la focalizzazione su specifici aspetti di ordine emotivo.

Attraverso l'approccio vis a vis e un atteggiamento attento e "attivo" del terapeuta, il paziente arriva a vivere contenuti emotivi fino ad allora sepolti in profondità che, in quanto repressi, hanno dato origine alla sua sintomatologia patologica. A tale scopo, fin dai primi minuti, il terapeuta lavora attivamente sul problema e sull'alleanza terapeutica conscia e inconscia.

Il limite di molti approcci tradizionali psicoterapici consiste nella tendenza a focalizzarsi sulla ricerca di insight cognitivi. Altri orientamenti ricercano un'esperienza emotiva intensa spesso senza essere sorretti da un impianto teorico solido come quello psicoanalitico. La ricerca scientifica sull'efficacia mostra che un buon esito terapeutico è significativamente correlato con l'unione di Insight ed esperienza emotiva e l'ISTDP persegue l'accesso alle emozioni sepolte nell'inconscio unito alla comprensione cognitiva dei conflitti coinvolti. A differenza della psicoanalisi classica, di cui comunque assume la matrice teorica, l'ISTDP si prefigge il compito di risolvere difficoltà specifiche in tempi molto rapidi.

La chiarezza e la rapidità con cui avviene la diagnosi rendono questo modello terapeutico efficace nella quasi totalità delle problematiche espresse dalla società odierna.

Efficacia dell'ISTDP

Studi autorevoli dimostrano che l'ISTDP é particolarmente efficace nel trattare e risolvere disturbi d'ansia, depressione, disturbi di personalità, somatizzazioni e comportamenti auto-sabotanti. 

In molti casi anche una sola seduta di terapia produce la remissione o il miglioramento dei sintomi.

Gli studi scientifici internazionali che attestano l'efficacia delle psicoterapie dinamiche brevi sono numerosi; tra i siti più interessanti da consultare segnalo:

-iedta.net

-medicine.dal.ca

-reachingthroughresistance.com